Quali Sono I Migliori Mercati di Amsterdam Che Devi Visitare

  • Home
  • Quali Sono I Mercati Di Amsterdam Che Un Turista Deve Conoscere e Scoprire

Se sei in vacanza ad Amsterdam, oltre a visitare musei e le principali attrazioni della città, devi assolutamente fare un salto ai tradizionali mercati della città.

Ed in questo post trovi l’elenco dei migliori mercatini ad Amsterdam da visitare durante il tuo soggiorno.

Mercati Amsterdam: Ecco I Migliori

Questa città è rinomata anche per i suoi caratteristici mercatini, al cui interno c’è un’enorme varietà di merci che spaziano dai prodotti freschi agli abiti vintage.

Ecco quali sono i più importanti:

  • Mercato Albert Cuyp
  • Mercato delle Pulci di Waterlooplein
  • Mercato dei fiori

Il primo si trova nel quartiere De Pijp ed è aperto tutti i giorni, tranne la domenica. Qui ci sono più di 250 bancarelle che vendono davvero di tutto, cominciando dal formaggio olandese fino ad arrivare a delle spezie uniche.

Il mercato delle pulci di Waterlooplein invece sta nel centro di Amsterdam ed è apertuo tutti i giorni: come suggerisce il nome, qui puoi trovare soprattutto vestiti usati e mobili antichi.

Il mercato dei fiori invece sta sul canale Singel ed è aperto tutti i giorni, tranne la domenica: qui ci sono fiori di ogni tipo, tra cui anche i tulipani, i fiori ufficiali di Amsterdam.

Cosa Comprare Ai Mercati di Amsterdam

Ecco qualche suggerimento sui migliori oggetti (e cibo) che puoi comprare in questi mercatini Amsterdam:

  • Formaggio: Amsterdam è rinomata per questi prodotti; prova i classici olandesi come il Gouda o l’Edam oppure puoi provare anche il formaggio di capra o pecora
  • Fiori: I mercati di Amsterdam sono stracolmi di bellissime fioriture. Oltre agli intramontabili tulipani, qui ci sono anche rose, gigli, girasoli e tantissimi altri fiori tra cui scegliere
  • Pane: oltre alle baguette francesi (vendute in tutto il mondo) qui puoi provare anche le tradizionali pagnotte olandesi
  • Erbe e spezie: se vuoi dare un’aggiunta esotica alla tua cucina o vuoi rimanere sul tradizionale e comprare del buon basilico per le tue ricette, qui trovi quello che ti serve
  • Dolci: ai mercati c’è un’ampia gamma di dolciumi da assaggiare, passando dagli stroopwafel olandesi fino ai famosissimi cioccolattini belgi
  • Vintage ed antiquariato: mobili antichi, dipinti, oggetti da collezione, vinili vintage.. c’è solo l’imbarazzo della scelta per dare un tocco di classe alla tua collezione

Questi mercati sono così vari che c’è qualcosa per tutti, quindi assicurati di fare un salto tra queste bancarelle mentre sei in città.

Come Raggiungere I Mercati di Amsterdam

Il modo migliore per muoversi per Amsterdam è con la bicicletta o con i mezzi pubblici.

Una volta che ci hai preso la mano, spostarsi tra i mercati sarà un gioco da ragazzi.

Se soggiorni nel centro città, l’Albert Cuypmarkt è quello più vicino: puoi raggiungerlo prendendo il tram 16 o tram 24 e scendere alla fermata Albert Cuypstraat.

Se invece sei più a nord, basta prendere l’autobus 485 e scendere al capolinea Marnixstraat.

Dalla stazione Centraal è possibile raggiungere il Noordermarkt (un mercato all’aperto più tradizionale) che si trova nel quartiere Jordaan prendendo il tram 17.

Qualche Consiglio Sui Mercatini di Amsterdam

Per vivere a pieno l’atmosfera dei mercati qui, ecco qualche suggerimento utile:

  • Arriva presto, così potrai evitare la folla e potrai anche cogliere le offerte migliori sui prodotti freschi. Molte delle bancarelle si riempiono verso le 12:00
  • Contratta in modo gentile ma deciso: molti dei venditori sono pronti a contrattare, ma se non ti esponi, loro non ti faranno alcuno sconto. Se non sei sicuro di quale sia un prezzo onesto, chiedi consiglio agli abitati del posto
  • Usa i contanti: nei mercati preferiscono i soldi contanti, quindi assicurati di avere con te abbastanza denaro prima di fare shopping da queste arti

Conclusione

Come hai capito, Amsterdam è una città vivace, colorata e strapiena di mercati tradizionali.

Se vuoi dedicare un giorno solo e soltanto a questi mercati, ecco un esempio di itinerario:

  1. Inizia la giornata al mercato dei fiori e scopri quante bellissime varietà floreali ci sono qui
  2. Dirigiti verso il Mercato Albert Cuyp, uno dei più grandi di tutta Europa e gusta prodotti freschi e formaggi olandesi
  3. Qui vicino c’è il quartiere Jordaan che vale la pena visitare con tutti i suoi mercati d’arte, antiquariato, vintage ed altro ancora
  4. Vai al Noordermarkt, uno dei mercati più antichi di Amsterdam con prodotti freschi, fiori ed alimenti
Viaggia Sicuro Con I Nostri Partner
Scopri Amsterdam con i nostri servizi offerti dai partner più affidabili del settore.

Scritta bianca corsivo Amsterdam360.it

Copyright ©
Amsterdam360.it
P.iva 02802870598

Icone realizzate da Freepik da www.flaticon.com