• Amsterdam360.it
  • Jordaan Amsterdam: Il Quartiere Più Popolare Della Città

Jordaan Amsterdam: Il Quartiere Più Popolare Della Città

Booking.com Booking.com

Amsterdam è una grande città.

Al suo interno ci sono un sacco di quartieri che hanno al loro interno moltissime attrazioni.

Uno dei più importanti è senza dubbio il quartiere Jordaan.

Fotografia del quartiere Jordaan di Amsterdam con alcuni edifici blu ed alberi. In primo piano c'è un canale con delle barche. In basso a sinistra rettangolo arancione con scritta nera Amsterdam Jordaan
Jordaan Amsterdam

Questa zona è sempre stata famosa per i suoi forti legami comunitari e le iniziative culturali.

È frequentato da artisti e giovani, e poi è pieno di ristoranti, bar e luoghi d’incontro.

Insomma, è un quartiere vivace che concentra al proprio interno tantissime iniziative di Amsterdam.

In questo articolo troverai la lista dei migliori punti da vedere della Jordaan area Amsterdam.

In questo modo potrai goderti la visita del luogo senza perdere tempo e soprattutto senza il rischio di perderti.

Quartiere Jordaan Amsterdam: Storia

Questo quartiere ospita una gran parte della popolazione di Amsterdam.

È nato come alloggio per la classe operaia, e poi nel tempo è diventato noto per la politica radicale di sinistra.

In seguito è stato sede di diverse manifestazioni da parte dei lavoratori durante gli anni ’70, i quali si sono ribellati a causa delle condizioni di povertà presenti in tutto il quartiere.

Nonostante questo, gli abitanti hanno stretto i denti e si sono rimboccati le maniche.

Ed oggi il Jordaan è uno dei quartieri più popolari di tutta Amsterdam.

Tra i residenti della zona, possiamo dividere:

  • Giordani di 1° generazione (cioè i discendenti delle famiglie che sono qui fin dal 17° secolo)
  • Immigrati che arrivano da ogni angolo d’Europa

Gli Hofjes di Jordaan

Un’altra particolarità della zona Jordaan di Amsterdam è la presenza di un sacco di hofjes.

Si tratta di cortili interni dove si affacciano diverse case.

Questi luoghi sono stati progettati e finanziati da persone ricche nel tempo per le donne anziane del luogo, così da poterle dare uno spazio verde dove passare il tempo.

Purtroppo negli anni ’70 molti hofjes sono andati in rovina perché molti abitanti si sono trasferiti o sono venuti a mancare.

In seguito altre persone si sono trasferite qui e c’è stato un rinnovamento del quartiere (anche grazie agli studenti che venivano ad Amsterdam e cercavano luoghi economici in affitto), dando nuova vita a questi cortili.

Che Cosa Visitare Al Jordaan di Amsterdam

Puoi passare ore a camminare per le strade di questo quartiere, fermandoti a visitare gallerie d’arte e negozi vintage.

Ci sono anche ottimi posti caratteristici, come i Bruin Café (in questo articolo trovi i migliori di tutta Amsterdam).

Potresti anche vedere musicisti che suonano all’angolo della strada mentre passeggi nel quartiere.

Nelle vicinanze c’è Noorderkerk, una chiesa che devi assolutamente visitare.

E proprio accanto c’è il gruppo scultoreo Johnny Jordaan: era un artista di musica popolare che aveva un grande rapporto con gli abitanti di Amsterdam.

Dopo la sua morte, è stata realizzata questa scultura che si trova fuori dalla sua casa-museo (dove tra l’altro ci sono spesso mostre dedicate agli strumenti musicali).

Nella sua storia, Jordaan può vantare anche la presenza della famosissima casa-museo di Anna Frank (se vuoi saperne di più premi su questo link).

Inoltre, il pittore Rembrandt ha lavorato nel quartiere durante gli ultimi anni della sua carriera.

Booking.com

Non aspettare e prenota subito il tuo albergo a Jordaan.

Viaggia Sicuro Con I Nostri Partner
Scopri Amsterdam con i nostri servizi offerti dai partner più affidabili del settore.

Scritta bianca corsivo Amsterdam360.it

Copyright ©
Amsterdam360.it
P.iva 02802870598

Icone realizzate da Freepik da www.flaticon.com