• Amsterdam360.it
  • Il Mercato Dei Fiori Di Amsterdam: Storia, Cosa Comprare E Come Raggiungerlo

Il Mercato Dei Fiori Di Amsterdam: Storia, Cosa Comprare E Come Raggiungerlo

In questo articolo trovi tutto ciò che devi sapere sul Bloemenmarkt,il famosissimo mercato dei fiori di Amsterdam.

Fotografia del fiume Singel con le bancarelle galleggianti con fiori esposti ed alle spalle edifici in fila colorati ad Amsterdam. In basso a destra rettangolo arancione con scritta nera "Amsterdam mercato dei fiori"
Bloemenmarkt Amsterdam
IndirizzoSingel, 1012 DH Amsterdam
Orari Di AperturaLunedì-Sabato: 9:00-17:30
Domenica: 11:00-17:30
Quali Sono Le Norme Da Rispettare Per Covid-19?Premi Qui Per Leggere Le Regole
Informazioni Mercato Dei Fiori Amsterdam

Storia

Questo famoso mercato dei fiori è stato aperto nel 1862 e si trovava sul Sint-Luciënwal.

Poi nel 1883 è stato spostato sul Singel, dove si trova oggi.

Al tempo era chiamato “Mercato degli alberi e delle piante” e nessun fiore era in vendita.

Dagli anni ’60, poi le cose sono cambiate e le bancarelle hanno cominciato a proporre anche dei fiori.

Le stesse bancarelle del mercato dei fiori ad Amsterdam sono ospitate su delle barche nel canale.

Secondo la storia, queste vendono fiori e piante che vengono trasportati da fuori città (via acqua).

Informazioni

Il mercato fiori Amsterdam lo trovi lungo il Singel.

Qui le chiatte sembrano veri e propri negozi, colorati e con fiori profumati in ogni angolo.

Le bancarelle si allineano sui pali una dopo l’altra per formare una corsia organizzata di bei punti di shopping inondati di tulipani, narcisi e bulbi tutto l’anno.

Da moltissimi anni ormai i commercianti espongono questi bellissimi bouquet lungo il canale.

L’atmosfera che si respira qui è unica e vale assolutamente la pena visitare il Bloemenmarkt.

Cosa Puoi Comprare Ad Amsterdam Mercato Dei Fiori

Il mercato dei fiori di Amsterdam è un luogo storico e colorato, dove puoi trovare molti fiori rari.

Ci sono bonsai di diverse dimensioni e fiori curati nei minimi dettagli che sembrano delle opere d’arte.

Poi c’è spazio per gerani e narcisi che crescono e si adattano a qualsiasi ambiente.

A dicembre, il Bloemenmarkt si anima di luci scintillanti ed allegria per le feste natalizie (in questo periodo ti consiglio di dare un’occhiata anche al mercatino di Natale e trovi più informazioni in questo articolo).

I cantori in abiti olandesi passeggiano cantando canzoni natalizie mentre i turisti passano tra una bancarella e l’altra ammirando i fiori.

Ma al Bloemenmarkt c’è altro oltre ai fiori.

Qui puoi comprare:

  • Formaggi olandesi
  • Zoccoli in legno o in ceramica
  • Souvenir

E molto altro ancora.

Come Raggiungere Il Mercato Dei Fiori

Puoi arrivare al Bloemenmarkt prendendo:

  • Tram 1,2 e 5 arrivando alla fermata Koningsplein
  • Tram 4,9 e 14 arrivando alla fermata Muntplein
  • In metropolitana devi scendere alla fermata Waterlooplein

E se vuoi conoscere a fondo questo leggendario mercato, qui sotto trovi dei tour che ti faranno scoprire il Bloemenmarkt (e molto altro) durante la tua vacanza ad Amsterdam.

Scegli il tuo preferito.

Viaggia Sicuro Con I Nostri Partner
Scopri Amsterdam con i nostri servizi offerti dai partner più affidabili del settore.

Scritta bianca corsivo Amsterdam360.it

Copyright ©
Amsterdam360.it
P.iva 02802870598

Icone realizzate da Freepik da www.flaticon.com