Skip to main content

Amsterdam Incantata: Scopri il Fascino Nascosto della Venezia del Nord

Benvenuto ad Amsterdam, la “Venezia del Nord”!

Questa città sembra essere uscita fuori da un racconto, con la sua storia unica e ricca di diversità.

Una metropoli unica con la sua architettura che si riflette nelle acque crstalline e con i canali pittoreschi, è una città europea unica, dove passato e presente convivono in armonia.

Passeggia lungo le sue strade lastricate, mentre vieni catturato dalla bellezza delle case a gradoni, ponti con fiori e tante bici colorate che sfrecciano tra i canali.

Perché scegliere di fare un viaggio ad Amsterdam?

Eccoti qualche motivo:

  • È piena di celebri musei
  • La cucina olandese è squisita
  • Ha una vita notturna molto vivace e coinvolgente

Insomma, Amsterdam ha qualcosa per tutti.

Non sarà un semplice viaggio, ma è un’esperienza di vita.

Lasciati sedurre dal fascino irresistibile di Amsterdam.

Continua a leggere questo post e ti guideremo tra le meraviglie di questa città incantevole. Pronto a partire?

    Amsterdam la venezia del nord

    Perché Amsterdam è chiamata la Venezia del Nord?

    Spesso quando si pensa ad Amsterdam viene spesso in mente anche Venezia, ed infatti è chiamata Venezia del Nord.

    Le 2 città sono simili: entrambe hanno una vasta rete di canali e ponti storici, ed infatti Amsterdam vanta più di 100 chilometri di canali e quasi 1500 ponti.

    L’architettura è un altro elemento simile: tutte e due le città hanno una buona quantità di edifici storici ed iconici.

    Ma Amsterdam è differente per altri aspetti, come la cultura liberale, i mercati caratteristici all’aperto ed i famosi musei d’arte.

    I Canali di Amsterdam

    Uno degli aspetti più affascinanti di Amsterdam sono i suoi canali. I corsi d’acqua serpeggianti attraversano il cuore della città ed hanno avuto un ruolo fondamentale nel corso della storia, lo abbiamo approfondito nell’articolo dedicato ai canali di Amsterdam, che ti consiglio di leggere.

    Come a Venezia, i canali non sono soltanto delle pittoresche vie di trasporto, ma costituiscono una parte fondamentale dell’identità cittadina.

    Amsterdam ha:

    • 100 Km di canali
    • 90 isole
    • 1.500 ponti

    E supera Venezia per estensione.

    Questo labirinto acquatico è chiamato Grachtengordel ed è patrimonio mondiale dell’UNESCO.

    Con una bella crociera al tramonto è possibile ammirare gli edifici storici che si riflettono nell’acqua, espolrare i mercati galleggianti e respirare l’atmosfera unica di questa città.

    L’Architettura Unica di Amsterdam

    L’architettura di Amsterdam è affascinante tanto quanto i suoi canali.

    Case a gradoni e le facciate sottili ed alte sono un simbolo unico della città, così come i ponti adornati di fiori.

    Ma c’è altro da scoprire, come lo stile rinascimentale del Palazzo Reale fino alla modernità del Museo Van Gogh.

    Insomma, l’architettura di Amsterdam è un mix eclettico di stili, come si vede dalle caratteristiche case danzanti che l’hanno resa celebre in tutto il mondo.

    Amsterdam Venezia Del Nord: FAQ

    Qual è la città più vicina ad Amsterdam?

    La città più vicina ad Amsterdam è Utrecht, vivace e piena di vita. Utrecht è una delle località più affascinanti dei Paesi Bassi ed è facile da raggiungere da Amsterdam.

    Cosa c’è da vedere in Olanda oltre Amsterdam?

    In Olanda oltre Amsterdam ci sono da vedere i mulini a vento di Zaanse Schans, il villaggio dei pescatori di Volendam, il parco Keukenhof (ad Amsterdam) e poi ci sono altre città, come Utrecht con i suoi canali storici e Leiden, celebre per la sua università ed i musei storici.

    Come è chiamata Amsterdam?

    Amsterdam è spesso chiamata “la Venezia del Nord” per via dei numerosi canali che la rendono simile alla città del Nord Italia.

    Perché Amsterdam?

    Amsterdam è rinomata per i suoi storici canali patrimonio dell’UNESCO, la ricca offerta culturale con musei come il Rijksmuseum e la vivace vita notturna. Questi aspetti rendono Amsterdam una meta privilegiata per turisti da tutto il mondo.

    Cosa Vedere e Fare ad Amsterdam

    Amsterdam è una città vivace e ricca di vita.

    Se sei appassionato di storia, di arte, della gastronomia o – più semplicemente – ami fare delle belle passeggiate, questa città ha tutto ciò che fa per te.

    Ecco una lista delle principali attrazioni ed esperienze da vivere ad Amsterdam.

    Attrazioni Imperdibili ad Amsterdam

    • Museo Van Gogh: È il celebre museo dedicato all’omonimo pittore olandese ed ospita la più grande collezione al mondo di opere di Vincent. Qui ci sono I Girasoli e La camera da letto.

    • Casa di Anna Frank: Un luogo toccante e significativo dove la piccola Anna ha scritto il suo diario durante la 2° Guerra Mondiale.

    • Rijksmuseum: Museo d’arte di Amsterdam (sopratutto di quella olandese) ed ospita una vasta collezione di capolavori, tra cui la celebre Ronda di notte di Rembrandt.

    • Quartiere a Luci Rosse: È uno dei quartieri più rinomati di Amsterdam, passato alla storia per la sua vita nottura ed i locali a tema.

    Esperienze Uniche ad Amsterdam

    • Giro in barca sui canali: Questo è uno dei metodi migliori per espolrare Amsterdam. Ammirare la città dalle sue acque ti permetterà di scoprire angoli nascosti altrimenti inaccessibili a piedi o con i mezzi pubblici.

    • Visita al mercato dei fiori: Un mercato galleggiante – unico nel suo genere – è pronto ad accoglierti con la sua vasta gamma di fiori, piante e bulbi (tra cui anche i famosi tulipani olandesi).

    • Degustazione di formaggi olandesi: l’Olanda è famosa per i suoi formaggi, ed una visita qui non può dirsi completa senza una degustazione del cibo tipico. Visita una delle numerose latterie della città ed assapora le delizie locali come il Gouda e l’Edam.

    Amsterdam offre attrazioni ed esperienze che renderanno la tua visita indimenticabile. Non aspettare e parti subito alla scoperta della Venezia del Nord!

    Come Arrivare e Scegliere l’Alloggio ad Amsterdam

    Prima di partire alla scoperta delle meraviglie di Amsterdam, avere delle informazioni precise su come raggiungere la città e le migliori opzioni di alloggio può essere utile.

    Ecco perché questo paragrafo ti fornirà tutti i dettagli per pianificare al meglio il viaggio.

    Trasporti da e per l’Aeroporto di Amsterdam

    L’Aeroporto di Amsterdam-Schiphol è uno dei più frequentati d’Europa e offre diverse possibilità per raggiungere il centro città:

    • Treno: È lìopzione più comoda e conveniente. I treni partono dall’aeroporto ogni 10-15 minuti ed impiegano 20 minuti per arrivare alla stazione centrale di Amsterdam. Il biglietto costa 5,00€ circa.

    • Taxi: Sono disponibili 24 ore su 24, ma sono costosi. Dall’aeroporto al centro possono volerci dai 40,00€ ai 60,00€.

    • Bus: economici ma sono lenti a causa del traffico. Per raggiungere la città possono volerci dai 30 ai 50 minuti ed il biglietto costa 5,00€ circa.

    • Noleggio Auto: Ti dà la libertà di esplorare i dintorni e puoi affittarla direttamente all’aeroporto. L’unico problema è che il parcheggio in città costa ed è difficile da trovare.

    Suggerimenti per l’Alloggio ad Amsterdam

    Per alloggiare ad Amsterdam ci sono diverse possibilità:

      • Centro Storico: È il cuore pulsante di Amsterdam, pieno di musei, negozi e ristoranti. È l’opzione ideale se vuoi essere al centro dell’azione, ma è una zona molto costosa.

      • Jordaan: Quartiere pittoresco e famoso per i suoi canali, strade lastricate e mercati caratteristici. Ideale se cerchi un’atmosfera rilassata.

      • De Pijp: È un quartiere pieno di caffè alla moda, bar e ristorante. Scelta perfetta se sei alla ricerca di una vivace vita notturna.

      Per le tipologie di alloggio, Amsterdam offre un’ampia scelta tra hotel, ostelli ed appartamenti.

      Gli hotel garantiscono comfort e servizi, ma costano, mentre gli ostelli sono economici e sono la scelta obbligata per chi ha un budget limitato.

      Gli appartamenti (come quelli presenti su Airbnb) ti danno la possibilità di vivere a pieno l’esperienza locale, ma bisogna fare una ricerca filtrata prima di trovare la sistemazione ideale.

      Il Clima di Amsterdam: Cosa Aspettarsi

      Prima di partire per un viaggio, è essenziale capire che tipo di clima c’è e prepararsi di conseguenza.

      Ecco cosa devi sapere sulle condizioni climatiche di Amsterdam (e qualche consiglio utile sul momento migliore dell’anno per visitarla e cosa portarsi dietro).

      Quando Visitare Amsterdam: Il Momento Migliore

      venezia del nord amsterdam

      Amsterdam è caratterizzata da un clima temperato marittimo, con inverni freddi e umidi e estati miti. La temperatura media invernale si aggira intorno ai 2°C, mentre in estate può raggiungere i 20°C.

      La bassa stagione turistica (che va da novembre a marzo) offre tariffe più convenienti per alloggi e voli, ma le giornate sono brevi e il tempo può essere freddo e umido.

      D’altro canto, la primavera (da aprile a giugno) e l’estate (da luglio a settembre) offrono giornate più lunghe e temperature più gradevoli, rendendo queste stagioni ideali per esplorare i canali e i parchi della città.

      Tuttavia, tieni presente che la primavera è anche il periodo di fioritura dei tulipani, attirando numerosi visitatori da tutto il mondo.

      Se vuoi evitare la folla, visita la città in autunno. Le foglie colorate lungo i canali offrono un’atmosfera suggestiva.

      Cosa Indossare ad Amsterdam

      A causa delle condizioni climatiche variabili di Amsterdam, è consigliato optare per un abbigliamento a strati. Questo ti permetterà di adattarti facilmente alle variazioni di temperatura durante la giornata.

      In inverno, porta un cappotto caldo, una sciarpa, dei guanti e un cappello. Le calzature impermeabili sono essenziali per proteggerti da pioggia e neve.

      Durante la primavera e l’estate, porta con te un impermeabile leggero o un ombrello, poiché i pomeriggi possono essere piovosi. Non dimenticare un paio di scarpe comode per esplorare la città a piedi.

      Amsterdam è una città casual e i suoi abitanti preferiscono un abbigliamento comodo e pratico. Quindi, quando prepari la valigia per la Venezia del Nord, pensa come i locali.

      In conclusione, Amsterdam è una città affascinante da visitare in qualsiasi periodo dell’anno. Con la giusta preparazione, puoi goderti tutto ciò che questa meravigliosa città ha da offrire, senza pensare troppo al clima. Buon viaggio!